Gli animali nei disegni di Modigliani

Standard

Livorno li 14 Agosto 2017
Modigliani si può definire con buona ragione un ritrattista di figure umane. Uno sguardo alla sua produzione porta a questa inevitabile conclusione. Del paesaggio ci restano solo cinque opere,una del periodo giovanile e quattro del periodo trascorso nel sud della Francia,con relativa testimonianza sull’intenzione di dipingere paesaggi,impressa su una lettera del 1919 e indirizzata a Leopold Zborowski.
Da uno studio intrapreso da qualche tempo sui disegni dell’artista labronico,abbiamo notato la presenza di alcuni animali, molto spesso accompagnano un soggetto effigiato e contribuiscono a definire la situazione riportata. Ci sembra inoltre una buona occasione,la pubblicazione di questo scritto,per divulgare alcuni disegni ancora “poco noti” e per riflettere insieme al nostro pubblico su un argomento non ancora trattato: “Modigliani ha disegnato anche animali”.
Le prime immagini che proponiamo,risalgono al 1908 e appartengono ad un gruppo di disegni eseguiti sotto l’ispirazione degli spettacoli che Amedeo Modigliani Paul Alexandre andavano ad ammirare insieme presso le “Gaitè Rochechouart”, teatro di Montmartre, gia’ frequentato da Toulouse-Lautrec.

20770080_644205329120351_8596269517928095712_n

20728035_644205065787044_1513397235794149992_n

Amedeo Modigliani 1908 

La donna ritratta,forse un attrice con tanto di parrucca e tenda alle spalle,ha un cagnolino appoggiato sul grembo che allunga il musetto;parrebbe lo stesso soggetto immortalato con diversa espressione.

 

Nel periodo in cui Modigliani conobbe la poetessa russa Anna Achmatova (1910-1911), “…sognava l’Egitto. Mi portò al Louvre perché visitassi la sezione egizia; affermava che tutto il resto, non era degno di attenzione. Disegnò la mia testa in acconciatura di regina egizia o di danzatrice, e sembrò del tutto preso dalla grande arte dell’antico Egitto…

mod

Amedeo Modigliani 1910

Il disegno che segue ha alcune di quelle caratteristiche egizie alle quali era interessato l’artista.Il gatto(in basso destra) ad esempio, animale sacro nella cultura degli antichi egizi, ricorda le statuine dedicate alla dea-gatto Bastet,presenti al Louvre.Il suo muso guarda in direzione dello spettatore.

 

Ritroviamo un animale,come vero e proprio soggetto stavolta,in un disegno del 1911 “il leone” matita nera su carta.Questo felino disegnato da Modigliani, possiede l’audacia di un re e la sua figura allungata, suggerisce una fiera eleganza;il tratto dell’artista è deciso.

20729532_644205069120377_8232161910053906290_n

Amedeo Modigliani “il leone” 1911

Nel 1916 Modigliani affronta un argomento tratto dagli scritti biblici con il paradiso terrestre e Adamo.Argomento affrontato in modo figurativo da tantissimi artisti.Alcuni animali sono chiamati a descrivere la fauna del Paradiso: un cane in basso a sinistra,un serpente e due uccellini in basso a destra e pare il becco di un pellicano la figura sopra il braccio destro.

20770180_644205335787017_1814859262444499199_n

Un altro personaggio biblico nel disegno che chiude la nostra carrellata.Si tratta di San Giovanni Battista disegnato nel 1918 su un taccuino con carta a quadretti.

20707996_644205582453659_1003359318358782289_n

A sinistra dall’alto verso il basso, la scritta Ierusalem, in alto a destra la stella di David e una colomba,simbolo della pace.Anche quella di San Giovanni Battista è un’immagine spesso raffigurata nella storia dell’arte di tutti i tempi,ricordiamo gli esempi di Pinturicchio,Caravaggio,Lippi,Tiziano,Raffaello,Pontormo, El Greco,Ingres.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...