Modigliani sempre sulla cresta dell’onda.Venduto a Parigi un capolavoro del pittore livornese per 6,481,500 euro.Au revoir Monsieur Dutilleul

Standard

1234573_548110518591420_775547978_n

Livorno.
Alle ore 18.30 presso la sede della casa d’aste Sotheby’s a Parigi,durante l’evento “Art Impressionniste & Moderne” è stato venduto il capolavoro di Amedeo Modigliani “ritratto di Roger Dutilleul del 1919 un pochino sotto le stime per 6,481,500 euro.
Il dipinto,olio su tela,esposto l’ultima volta nel 2010 a Villeneuve d’Ascq e nel 2008 in Giappone era valutato dai 7,000,000 ai 10,000,000 EUR.
Nel medesimo lotto in vendita opere di altri grandi artisti come Max Ernst,Pablo Picasso,Man Ray,Paul Klee,Marc Chagall,Tamara de Lempicka

1455159_588839847851820_939523543_n

Roger Dutilleul 1873-1956 incominciò a collezionare dipinti nel 1905.Egli fu insieme a Netter il più importante collezionista di Modigliani quando questi era ancora in vita,prima attraverso Guillaume e successivamente con Zborowski.
Questo dipinto, come dichiaro’ lo stesso effigiato, venne eseguito in tre sedute tra il 16 e il 19 giugno 1919 per un totale di 7 ore 1/2 .
Di mezzi modesti, ma caparbio nel seguire l’andamento delle avanguardie artistiche,il collezionista era periodicamente abituato a disfarsi di alcune sue opere per acquisirne di nuove di artisti secondari del fauvismo.
Oltre a Modigliani la sua collezione che è considerata una delle più importanti del XX sec. annovera tra gli altri Fernand Leger, Bernard Buffet, Eugene Dodeigne,Maurice Utrillo,Pablo Picasso e Kee Van Dongen,O’Brady, Vivin e André Bauchant
Dutilleul non amava le classificazioni, ma cercava nei suoi acquisti che l’artista avesse espresso attraverso i suoi dipinti la sua spontaneità e i suoi sentimenti genuini.
Amedeo Modigliani un astro che brilla sempre.

Video da Sotheby’s
http://www.sothebys.com/en/auctions/ecatalogue/2013/art-impressionniste-et-moderne-pf1316/lot.11.html

Annunci